SPEDIZIONE GRATUITA* per ordini sopra i 40 €

CARLA CASALI

L’anima della sua Romagna si sposa con la filosofia vegana, l’unica che consente a Carla di onorare le proprie scelte: rispetto per l’ambiente, le persone e gli animali. Da qui è partita per creare una cucina stagionale basata su prodotti di alta qualità, sani e naturali.

“Amo cucinare la  pasta Bontasana perché è in linea con la mia filosofia di vita e in cucina sprigiona energia, vitalità e creatività, rendendo così ogni piatto unico. La pasta di Sorgo? Indubbiamente è la mia pasta preferita. Profumata, dal sapore ricco e genuino, è perfetta per portare a tavola tutto il sapore e la bontà della natura. Amo cucinare le Mezze Maniche con porro gratinato e topinambur lessato oppure al forno con cipolla rossa, radicchio Trevigiano e besciamella di avena.”
—Carla Casali

EMANUELE GIORGIONE

Emanuele Giorgione è Chef, formatore e consulente di cucina Wellness. Il suo impegno si fonda sul benessere delle persone, degli animali e del pianeta. Ha lavorato in prestigiose cucine italiane e  internazionali. Dal 2002 decide di dare una svolta al suo lavoro: sempre affiancato da équipe mediche e di nutrizionisti inizia il suo percorso nel mondo delle Spa e Medical Spa. Da qui in poi è un crescendo di collaborazioni che lo portano a essere uno dei professionisti più riconosciuti nell’ambito della cucina del benessere.

“Credo di aver cucinato la pasta Bontasana in mille modi diversi: la sua tenuta di cottura e versatilità sono una garanzia di perfetta riuscita delle ricette, anche quelle per i clienti più esigenti.”
—Emanuele Giorgione

LUCA GUBELLI

Luca Gubelli, milanese classe 1972, torna in Val D’Aosta come executive chef di CampZero dopo esperienze in celebri cucine italiane, tra cui gli Orti di Leonardo, la Croce d’Oro e il Royal di Courmayeur a fianco dello chef Paolo Vai. 

“La cucina è un laboratorio dove la sperimentazione è all’ordine del giorno, anche per far fronte alle sempre più numerose esigenze alimentari degli ospiti. Sappiamo quanto la pasta sia un elemento basilare della cucina, anche per chi ha intolleranze o cerca alternative al classico grano. Certamente la pasta Bontasana è l’innovazione che mancava e che ci si aspettava in cucina, sia per modernizzare piatti tradizionali, sia per servire pietanze diverse, impeccabili, senza mancare di gusto.”

—Luca Gubelli

MATTEO MAENZA

Matteo Maenza, dopo diverse esperienze in prestigiose cucine nazionali ed internazionali, è approdato nel 2013 al Lefay Resorts & Spa Lago di Garda, dove la ristorazione è parte integrante del Lefay Method. Lì ha abbracciato una filosofia di cucina basata su sostenibilità e benessere.

“Inizialmente scettico, mi sono ricreduto per l’alta qualità di Bontasana, diversa dalle altre paste senza glutine per le proprietà nutritive dei cereali usati. Ho iniziato a sperimentarla in diverse preparazioni e ogni piatto si è rivelato un successo! Una delle mie preferite è la Pennetta di Mais Bianco: il formato e la tenuta in cottura la rendono ideale per ogni abbinamento, anche il più gourmet. Quella del cuore, nonché la prima assaggiata, è la Pipa Rigata di Mais Bianco e Spirulina: formato tradizionale che sa di casa con un gusto moderno. Una pasta fuori dal comune!”
—Matteo Maenza

Cerca