Una pasta migliore per un mondo migliore

Fa bene a te 
Biologica, senza glutine, vegan e da ingredienti non OGM, la nostra pasta non contiene coloranti, aromi o addensanti.

Fa bene al pianeta
Abbiamo scelto cereali che crescono anche senza irrigazione artificiale, per preservare le risorse idriche del nostro pianeta. Inoltre, tutte le nostre ricette sono prive di ingredienti di origine animale.

Fa bene agli agricoltori
Tutta la nostra filiera è sostenibile anche dal punto di vista socio-economico: un’equa remunerazione garantisce la tutela di un’economia sana ed etica.

Fa bene a chi ama la pasta
Nessun formato nasce per caso: dal disegno della trafila allo spessore, tutto è pensato per chi, come noi, ama la pasta.

Così tutto è iniziato

Un incontro serendipico tra due forze della natura. Un’immediata affinità di visioni e intenti. L’amore condiviso per l’arte del cibo libero da ogni contaminazione e la volontà comune di valorizzarlo nella sua più naturale essenza, al fine di contribuire alla costruzione di un mondo più etico e consapevole.

Tutto questo, unito alla passione di Monia e di Sebastiano per la ricerca e il duro lavoro, ha dato vita a Bontasana, una vera e propria rivoluzione nel mondo della pasta senza glutine: equilibrata, realizzata con materie prime semplici e biologiche, e soprattutto buona.

Monia Caramma

Eating & Food Designer, partendo dall’esigenza personale di risolvere alcuni disturbi di salute, da più di vent’anni Monia si dedica con passione alla ricerca e allo sviluppo di alimenti sostenibili, con un particolare focus sui cereali antichi e i superfood.

È referente di Sorghum-ID, società sostenuta dall’Unione Europea per lo sviluppo della coltivazione e del consumo di sorgo, e si impegna nella divulgazione indipendente di una cultura alimentare etica e responsabile.

Una grande competenza professionale, unita a una determinazione e a una sensibilità non comune, che ha trovato espressione in Bontasana, una pasta pensata non solo con la mente, ma anche con il cuore.

Sebastiano Cossia Castiglioni

Imprenditore e advisor per governi e aziende internazionali, ha investito direttamente o attraverso partnership in oltre sessanta aziende del settore vegan/plant-based. È Chairman e co-fondatore di Natural Order Acquisition Corp., quotata recentemente al Nasdaq. È proprietario di Querciabella, pluripremiata azienda vinicola toscana certificata biologica, biodinamica e vegana. Attivista da decenni, è nel board o advisory board di sei diverse organizzazioni internazionali che si occupano di protezione degli animali, tra le quali Sea Shepherd.

Determinato a trasformare il futuro del cibo e dell’agricoltura, guidato dalla compassione e dal rispetto per l’ambiente, per Sebastiano Bontasana è stata una scelta naturale.

Testimonial

“La prima volta che ho assaggiato Bontasana non potevo credere che fosse una pasta senza glutine, naturale e biologica; sono rimasto stupito anche dalla digeribilità e dalla tenuta di cottura, punti fondamentali per chi, come me, lavora nella ristorazione professionale e tiene alla soddisfazione dei propri clienti. Mi sono trovato subito in linea con la filosofia: ricerca minuziosa delle materie prime, lavorazione artigianale, lentissima essiccazione. Bontasana è, nei miei menù, la pasta per tutti.”
Chef Emanuele Giorgione, Wellness Gourmet

“Ogni granello antico che compone la pasta Bontasana possiede delle qualità positive. È la regina del gusto e della semplicità. Grazie alla sua estrema versatilità, è una risorsa fondamentale per la cucina di tutti i giorni. Veloce da cucinare, gustosa, leggera e nutriente al tempo stesso, ha tutte le carte in regola per essere il cibo preferito da tutti. Amo cucinare la  pasta Bontasana perché è in linea con la mia filosofia di vita e in cucina sprigiona energia, vitalità e creatività, rendendo così ogni piatto unico.”
— Carla Casali, Veg Chef

“Bontasana non è solo una pasta senza glutine, è molto di più. È realizzata con lavorazioni lente e farine particolari, e si declina in combinazioni di gusti uniche e sorprendenti. Ciò che preferisco è che si tratta di un prodotto sano, mai banale, adatto a tutti e anche sostenibile.”
Carlotta Perego, Cucina Botanica

Riconoscimenti

Migliori eccellenze italiane
Forbes · 2020

Futuro Vegano
La Cucina Italiana · 2020

Bontasana, la pasta senza glutine gourmet
Il Sole 24 Ore · 2021


Cerca