Penne di mais bianco con crema di anacardi al limone e piselli freschi

Per 4 persone

  • 250g penne di mais bianco Bontasana
  • 130g di anacardi (in ammollo per almeno 6 ore o portati a bollore per 15 minuti)
  • 120g piselli freschi puliti
  • 1 limone biologico
  • 200ml latte vegetale non dolcificato
  • 15ml olio extra vergine di oliva
  • 1-2 spicchi di aglio
  • 1 cipollotto bianco
  • 1 cucchiaino di shiro miso o miso bianco
  • 2g sale o a piacere
  • un pizzico di pepe
  • foglie di menta fresca

Mettete in ammollo gli anacardi almeno 6-8 ore prima di preparare la ricetta. In alternativa, portarteli a bollore per 15 minuti dopodiché sciacquateli e scolateli.

In una grande padella antiaderente, scaldare l’olio e aggiungete il cipollotto tritato, il sale e l’aglio sbucciato e privato del germe interno. Cuocete fiamma bassa senza doratura per 6-8 minuti, finché il cipollotto risulterà tenero.

Unite la scorza di limone e gli anacardi scolati e proseguite la cottura per altri 3 minuti mescolando di tanto in tanto.

Trasferite in un potente frullatore, unite il latte vegetale, il succo di mezzo limone ed il miso bianco.

Frullate alla massima potenza.

Cuocete le penne di mais bianco in acqua bollente secondo le indicazioni riportate sulla confezione. Durante gli ultimi 3 minuti di cottura, aggiungete i piselli freschi.

Versate 4-5 cucchiai di acqua di cottura della pasta alla salsa di anacardi e frullate nuovamente fino a ottenere una salsa cremosa. Assaggiate e aggiungete sale e pepe a piacere.

Trasferite la salsa nuovamente nella padella ben calda e unite la pasta ed i piselli scolati. Mantecate con qualche goccia di olio extra vergine di oliva e servite.

Guarnire con scorza di limone, pepe e foglie di menta.

La quantità di salsa di anacardi è abbondante. Trasferite la salsa eventualmente avanzata in un barattolo di vetro pulito chiuso con coperchio e conservatelo in frigorifero. Utilizzate la salsa entro 3-4 giorni.

penne-alla-crema-di-anacardi-limone-e-piselli-freschi-4

Piaciuta la ricetta? Condividila con i tuoi amici!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email