Maccheroni alla curcuma con crema leggera di patate dolci, ceci speziati alla paprika e timo

Per 4 persone

• 240g maccheroni alla curcuma
• 80g patata dolce
• 80g formaggio spalmabile vegetale (fatto in casa o acquistato)
• 200g ceci già cotti
• 1 cucchiaino di paprika
• 1 punta di peperoncino
• 1 punta di cumino
• 40-60ml d’acqua
• 4 cucchiai olio evo
• 1 cucchiaino timo
• Sale q.b.

Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua, dove cuocerete la pasta. Potete scegliere di non salare l’acqua di cottura e di riutilizzarla, per esempio per cuocere delle verdure o preparare un Golden milk.

In un’altra pentola piena di acqua salata, fate bollire per 10 minuti un pezzetto di patata dolce, tagliato a fettine sottili (potete tenere la buccia, se volete). Una volta cotti, scolate i pezzetti di patata dolce: potete insaporirli facendoli saltare in padella con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio per 2-3 minuti.

Una volta terminato, togliete l’aglio e frullate la patata dolce con il formaggio spalmabile vegetale, aggiungendo 40-60ml d’acqua. Quando otterrete una crema liscia e omogenea, tenetela da parte.

Nel frattempo iniziate a cuocere la pasta. Mettete una padella sul fuoco, dove scalderete un filo d’olio. Aggiungete paprika, peperoncino e cumino, mescolate rapidamente per sprigionare i loro aromi e versate i ceci in padella. Fateli rosolare per 2 minuti a fuoco medio, amalgamando bene tutti i sapori.

Una volta terminata la cottura della pasta, scolatela e conditela con la crema di patate dolci. Servite aggiungendo sopra ogni piatti i ceci speziati appena ottenuti e qualche fogliolina di timo.

Ricetta creata da Carlotta Perego di Cucina Botanica.

Maccheroni alla curcuma con crema leggera di patate dolci, ceci speziati alla paprika e timo

Piaciuta la ricetta? Condividila con i tuoi amici!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email