Pipe Rigate di Mais Bianco con Spirulina, asparagi saltati e pesto di pinoli e menta

Piatto di Pipe Rigate di Mais Bianco con Spirulina, asparagi saltati e pesto di pinoli e menta

Se ti piace la ricetta, tagga #bontasana nelle tue storie.

 
Per 4 persone


Una scatola di Pipe Rigate di Mais Bianco con Spirulina Bontasana
300 g asparagi freschi
30 g menta
1 spicchio d’aglio
40 g pinoli
20 g lievito alimentare
Olio EVO q. b.
Sale q. b.

Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata.

Lavate e asciugate gli asparagi, eliminando le parti inferiori e tagliando a pezzetti la parte rimanente.

Scaldate un filo d’olio all’interno di una casseruola e aggiungete uno spicchio d’aglio tritato, che farete rosolare per 2 minuti. A questo punto aggiungete gli asparagi, salateli e fateli rosolare a fuoco medio per qualche minuto, mescolando costantemente. Quando saranno leggermente dorati in superficie, potrete spegnere la fiamma.

A parte in un mixer tritate 40 g di pinoli e poi aggiungete la menta, 3 cucchiai d’olio EVO, 20 g di lievito alimentare, un altro pezzettino di aglio (se gradito) e, se necessario, un po’ di acqua per allungare il tutto.

Una volta cotte le Pipe Rigate di Mais Bianco con Spirulina, scolatele al dente, conditele con la crema ottenuta e gli asparagi appena cotti. Terminate con un filo di olio a crudo e una spolverata di pinoli su ogni piatto. Servite caldo.

Ricetta di Carlotta Perego, Cucina Botanica


Cerca